Thank you for signing up, join us online on 16th July for the event.

AGGIUNGI AL CALENDARIO 10/22/2020 10:30 10/22/2020 13:00 Roma COIMA Real Estate Forum IX Scenario del Mercato Immobiliare Italiano https://bit.ly/coima20201022ita https://bit.ly/coima20201022ita

Relatori

Manfredi Catella

Founder & CEO,

COIMA


Roberto Cingolani

Ministro della Transizione

Ecologica


Komal Sri Kumar

Presidente,

Sri Kumar Global Strategies, Inc.

Gabriele Bonfiglioli

Chief Investment Officer,

COIMA

Mariangela Pira

Giornalista,

SkyTg24


Silvana Chilelli

CEO,

Eurizon Capital Real Asset SGR


Carla Patrizia Ferrari

CFO,

Fondazione Compagnia di San Paolo


Paolo Gencarelli

Head of Group Real Estate,

Poste Italiane

Francesca Maione

Componente Consiglio d’Amministrazione,

INAIL

Alberto Oliveti

Presidente,

ADEPP

Valeria Picchio

Coordinatrice del Comitato Tecnico, Assofondi Pensione

Méka Brunel

CEO,

Gecina


Luciano Gabriel

Chairman,

PSP Swiss Property

Danae Maniatis

Independent ESG advisor


Raffaello Ruggieri

Chief Lending Officer,

Intesa San Paolo


Giuseppe Santoro

Presidente,

Inarcassa


Stephane Villemain

Vice President Social Responsibility,
Ivanhoé Cambridge

Fabrizio Pagani

Global Head of Economics and Capital Market Strategy,

Muzinich & Co.

Stefano Boeri

Architetto,

COIMA City Lab


Fabrizio Pagani - Moderatore

Global Head of Economics

and Capital Market Strategy,

Muzinich & Co. Ltd

Luigi de Vecchi

Presidente Corporate

Investment Banking,

Citi Bank

Chiara Giaccardi

Professore Ordinario, Dipartimento di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo, UniCatt

Simonetta Giordani

Segretario Generale,

Civita Association


Francesco Micheli

Presidente,

Genextra S.p.A.


Francesco Profumo

Presidente, 

ACRI


Agenda

10:30   |   BENVENUTO

10:35   |   APERTURA

Roberto Cingolani - Ministro della Transizione Ecologica

10:45   |   UNA Rigenerazione Urbana Sostenibile

Manfredi Catella - Founder & CEO, COIMA

11:05   |   Scenario di mercato

Komal Sri Kumar - Presidente, Sri Kumar Global Strategies, Inc.

Gabriele Bonfiglioli - Chief Investment Officer, COIMA SGR

11:30   |   Tavola rotonda – National Recovery & Resilience Plan: la rigenerazione del territorio come motore industriale della ripresa economica italiana

Moderatore

Mariangela Pira - Giornalista, SkyTg24


Partecipanti

Silvana Chilelli - CEO, Eurizon Capital Real Asset SGR

Carla Patrizia Ferrari - CFO, Fondazione Compagnia di San Paolo

Paolo Gencarelli - Head of Group Real Estate, Poste Italiane

Francesca Maione - Componente Consiglio d’Amministrazione, INAIL

Alberto Oliveti - Presidente, ADEPP

Valeria Picchio - Coordinatrice del Comitato Tecnico Assofondi Pensione 

12:30   |   Tavola rotonda ESG - Opportunità, sfide e best practice negli investimenti in real assets

Introduzione

Raffaello Ruggieri - Chief Lending Officer, Intesa San Paolo


Moderatore

Mariangela Pira - Giornalista, SkyTg24


Partecipanti

Giuseppe Santoro - Presidente, Inarcassa

Méka Brunel - CEO, Gecina

Luciano Gabriel - Chairman, PSP Swiss Property

Danae Maniatis - Independent ESG advisor

Stephane Villemain - Vice President Social Responsibility, Ivanhoé Cambridge

13:20   |   CONSIDERAZIONI FINALI

Fabrizio Pagani - Global Head of Economics and Capital Market Strategy, Muzinich & Co.

Biografie

Gabriele Bonfiglioli

Chief Investment Officer, COIMA

Laureato in Economia Aziendale presso l’Università di Roma, ha studiato Finanza Immobiliare presso l’Università di Amsterdam, UVA. Gabriele Bonfiglioli è attualmente Key Manager, responsabile dell’Investment Management di COIMA RES (dal 2015) e Chief Investment Officer, Investment & Capital Markets, di COIMA SGR. Ha lavorato nella SGR del gruppo Beni Stabili ed è stato attivamente coinvolto nella fase di lancio del primo fondo italiano misto ad apporto e raccolta per investitori internazionali. Fino al 2014 è stato membro del comitato globale Investment e Performance del gruppo Hines. Con oltre 15 anni di esperienza nel settore immobiliare, Bonfiglioli ha seguito operazioni per oltre sei miliardi di euro. Nel corso della sua carriera ha negoziato contratti di locazione per oltre 100.000 mq e prestiti per oltre un miliardo di euro.

Méka Brunel

CEO, Gecina

Méka Brunel è un’imprenditrice nel settore immobiliare, ingegnere ETP e FRICS con un Executive MBA alla scuola HEC di Parigi. Dal 1996 ha ricoperto varie posizioni dirigenziali in Simco, che successivamente si è fusa con Gecina. Nel 2006 è diventata CFO di Eurosic, prima di entrare in Ivanhoé Cambridge nel 2009 come Executive President Europa. È stata Direttore di Gecina dal 2014 ed è stata nominata CEO nel gennaio 2017. Pienamente impegnata sia nella vita di comunità sia nelle associazioni di categoria, in particolare in qualità di Presidente Onorario dell’associazione HQE-France GBC, Vice-Presidentessa della Palladio Foundation, Presidente e Direttore di EPRA, Direttore di FSIF, Méka Brunel è stata nominata Direttore di Hammerson plc a novembre 2019. È stata anche Presidente del Greater Paris Metropolitan Authority’s Development Board dal 2017 al 2021, ed è inoltre stata premiata con il titolo di Cavaliere della Legione d’Onore. Infine, ha ottenuto i riconoscimenti di Professional of the Year nel 2013 e Pierres d’Or nel 2018.

Manfredi Catella

Founder & CEO, COIMA

Laureato in Economia e Commercio presso l'università Cattolica del Sacro Cuore, con un Master in Pianificazione Territoriale e Real Estate presso il Politecnico di Torino, Manfredi Catella è azionista di maggioranza e CEO di COIMA SGR, socio fondatore e CEO di COIMA RES e Presidente di COIMA REM, società di real estate fondata nel 1974. È stato responsabile per le attività di Hines in Italia e ha avuto esperienze in JP Morgan a Milano, Caisse Centrale des Banques Populaires a Parigi, Heitman a Chicago e HSBC a Parigi. Presidente della Fondazione Riccardo Catella, membro dell’Advisory Board dell’Università Commerciale Bocconi e di Assolombarda, Manfredi Catella è financial analyst e membro dell’Ordine dei Giornalisti, autore di numerosi articoli e testi su real estate e riqualificazione del territorio.

Silvana Chilelli

CEO, Eurizon Capital Real Asset SGR

Laureata con lode in economia e commercio presso l’università di Pavia, Silvana Chilelli ha conseguito un MBA in finanza presso la Columbia Business School a New York. Silvana Chilelli è Amministratore Delegato e Direttore Generale di Eurizon Capital Real Asset, la SGR del gruppo Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata agli investimenti in economia reale. Prima di assumere questo ruolo, è stata Responsabile degli Investimenti Alternativi e dei Progetti Speciali in Intesa Sanpaolo Vita. Ha lavorato per molti anni come investment banker a New York per JP Morgan e Merrill Lynch. È stata inoltre responsabile del Gruppo Strategy ed M&A di Deutsche Bank North America e consulente strategico presso McKinsey & Co. È stata premiata “Fund Manager of the Year” dalla commissione dei “Women in Finance 2018 Italy Awards” ed è stata inclusa nella “Top 50 of Finance” in Italia. Silvana Chilelli è Consigliere di Amministrazione di Cargeas, è stata Consigliere di Amministrazione di Intesa Sanpaolo Assicura, di Valore D e di Filarete. Nominata Fund Manager of the Year nel 2018, è stata inclusa nei Top 50 della Finanza Italiana nel 2020.

Carla Patrizia Ferrari

CFO, Fondazione Compagnia di San Paolo

Laureata in Economia, Carla Patrizia Ferrari è Chief Financial Officer di Compagnia di San Paolo. Il suo percorso professionale si svolge presso l’Istituto Bancario San Paolo di Torino, dove è responsabile di banche del gruppo specializzate nel finanziamento agli enti territoriali e nel project finance. Nominata membro del Consiglio di Gestione di Intesa Sanpaolo S.p.A. per gli anni 2013-2015 e successivamente membro del Consiglio di Amministrazione di Cassa Depositi e Prestiti fino a luglio 2018, dal 2021 è Amministratore Delegato di EQUITER – Investimenti per il territorio S.p.A., società finanziaria specializzata nell’investimento in infrastrutture, di cui ha ricoperto anche la carica di Presidente dal 2015 al 2021. Consigliere di amministrazione di Prima Industrie S.p.A. dal 2017 al 2020, dal 2018 è Vice Presidente di Fondazione Links – Leading Innovation & Knowledge for Society. Dal 2019 è Consigliere di LIFTT S.p.A e dal 2020 è Presidente di Ambienta Sgr.

Luciano Gabriel

Chairman, PSP Swiss Property

Laureato in economia e precedentemente professore all’Università di Berna, Luciano Gabriel è Presidente del Consiglio di Amministrazione di PSP Swiss Property, società immobiliare attiva in Svizzera e quotata presso la SIX Swiss Exchange, con un patrimonio immobiliare di 9 miliardi di franchi svizzeri. Ha ricoperto la carica di Amministratore Delegato di PSP Swiss Property dal 2007 al 2017, e di Direttore Finanziario di PSP Swiss Property dal 2002 al 2007. Dal 1998 al 2002 è stato responsabile della Tesoreria e Finanza Aziendale di ZFS (attualmente Zurigo Assicurazioni). Dal 1984 al 1998 ha ricoperto varie posizioni manageriali in investment banking presso la Union Bank of Switzerland. Negli anni 2016 e 2017 è stato Presidente dell’EPRA (European Public Real Estate Association), l’associazione europea delle maggiori società quotate operanti nel settore immobiliare.

Paolo Gencarelli

Head of Group Real Estate, Poste Italiane

Laureato in Ingegneria Civile all’Università “La Sapienza” di Roma con un MBA al Massachusetts Institute of Technology, dopo una prima esperienza in Accenture, Paolo Gencarelli è entrato in Bain & Company dove ha lavorato su progetti in ambito acquisti e immobiliare. Nel 2006 è entrato nel gruppo Capitalia come Responsabile dell’Area Immobili, e a seguito della fusione con il Gruppo Unicredit è diventato Amministratore Delegato di Unicredit Real Estate e successivamente Responsabile del Group Real Estate. In questo ruolo ha gestito i progetti di razionalizzazione e innovazione della rete sportelli e degli spazi direzionali e la valorizzazione e dismissione del patrimonio Immobiliare. Dal 2013 è stato responsabile Group Real Estate & Supply Chain e, oltre alle attività immobiliari, ha governato i processi di acquisto e le iniziative strategiche di riduzione costi. Nel Luglio 2017 è entrato in Poste Italiane di cui attualmente è Real Estate Manager.

Francesca Maione

Componente Consiglio d’Amministrazione, INAIL

Con una laurea magistrale in Economia e Commercio e successivamente in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Francesca Maione è specializzata in Diritto del Lavoro Sindacale e della Previdenza Sociale, presso l’Università di Macerata. Attualmente è Direttore Generale del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro. Ha diretto, nei dieci anni precedenti, il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 16 dicembre 2019, è stata nominata componente del Consiglio di Amministrazione dell’Inail, ufficialmente insediatosi il 28 aprile 2020. All’interno del CdA presiede la Commissione Bilancio, Programmazione Economica e Acquisti.

Danae Maniatis

Independent ESG advisor

Consulente indipendente, Danae Maniatis è una specialista dell'ambiente e dello sviluppo con 13 anni di esperienza ad ampio raggio in foresta tropicale, cambiamento climatico, finanza climatica, biodiversità, soluzioni basate sulla natura, rilevamenti satellitari, sviluppo di partnership (anche con il settore privato), gestione di progetti e sviluppo di politiche internazionali. Ha lavorato con UNDP a Bangkok e a New York. Prima di entrare a far parte dell'UNDP, ha lavorato per la FAO a Roma concentrandosi su REDD+. Danae ha esperienza di lavoro in Asia, Africa, Sud e Centro America. Ha sostenuto i negoziati dell'UNFCCC nelle funzioni di supporto tecnico per vari governi. Inoltre, è membro della Royal Geographic Society e ha conseguito un Master e un dottorato di ricerca presso l'Università di Oxford.

Alberto Oliveti

Presidente, ADEPP

Specializzato in pediatria, Alberto Oliveti ha lavorato come medico di medicina generale a Senigallia fino al 2020. Dal 2012 è presidente dell’Enpam, l’Ente di Previdenza dei medici e degli odontoiatri, dopo esserne stato consigliere di amministrazione e poi vicepresidente vicario. Sotto la sua guida, l’ente ha varato le riforme del patrimonio, della previdenza e dello Statuto che gli hanno consentito di garantire un sistema pensionistico autonomo con una sostenibilità a 50 anni. Dal 2015 è stato eletto anche presidente dell’Adepp, l’associazione che rappresenta gli enti di previdenza privati italiani.

Fabrizio Pagani

Global Head of Economics and Capital Market Strategy - Muzinich & Co. Ltd

Laureato in Scienze Politiche alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa con un Master all’European University Institute, Fabrizio Pagani è Global Head of Economics and Capital Market Strategy presso Muzinich & Co Parigi e Milano. È inoltre Professore per il Master in Politica Economica Internazionale all’università Sciences Po di Parigi. Scrive per diversi giornali e media su affari contemporanei e fornisce consulenza a governi e organizzazioni internazionali su questioni globali. Dal 2014 al 2018 è stato Head of the Office del Ministro dell’Economia e Finanza a Roma e Membro del Consiglio di Amministrazione di Eni. Nel 2013 – 2014 è stato Sherpa al G20 e Senior Economic Counselor del Primo Ministro a Roma, prima ancora Head of G20 Sherpa Office e Special Political Counselor del Segretario Generale OECD a Parigi.

Valeria Picchio

Coordinatrice del Comitato Tecnico, Assofondi Pensione

Laureata in giurisprudenza con abilitazione alla professione forense, si occupa di previdenza e welfare dalla metà degli anni novanta. Esperta di previdenza per la Confederazione Cisl, è coautrice di pubblicazioni dedicate alla previdenza obbligatoria e complementare. È componente del comitato del Fondo pensioni lavoratori dipendenti e del Cda di Unisalute s.p.a. Dal 2020 è coordinatrice del comitato tecnico di Assofondipensione, associazione di rappresentanza di 31 fondi pensione negoziali promossi dalla contrattazione collettiva.

Mariangela Pira

Giornalista, SkyTg24

Con una carriera iniziata all’Ansa di New York e una lunga esperienza in Cina – da cui collabora con MF, scrivendo anche per Panorama, l’Espresso, Il Venerdì di Repubblica – tornata in Italia lavora come responsabile del China Desk di Class Editori, dove conduce gli approfondimenti sui mercati finanziari per Class Cnbc e cura le finestre su Borsa e mercati per il Tg5 e per il Tg di La7. In collaborazione con il Ministero degli Esteri conduce il notiziario della diplomazia italiana Esteri NewsDossier, che la porta a viaggiare in molti paesi dove è presente la Cooperazione Italiana allo Sviluppo fra cui Afghanistan, Libano, Iraq, Israele e Palestina. Ancora oggi continua a occuparsi di cooperazione con Terre des Hommes, ong per la quale segue nello specifico il tema della condizione femminile e dell’istruzione. Fra i suoi libri più recenti Fozza Cina (Baldini&Castoldi, 2017), Cronaca di un disastro non annunciato e Annozero d.C, entrambi usciti per Chiarelettere nel 2020. Fra i premi che le sono stati assegnati: il Premio Amerigo, il Globo per il Giornalismo nell’ambito del Festival Internazionale della Letteratura di Viaggio e il Premio Internazionale Buone Pratiche, ricevuto dal Parlamento Europeo e News Reminder. Su Linkedin cura la rubrica #3fattori, con cui la mattina spiega con linguaggio semplice gli elementi che caratterizzeranno la giornata finanziaria, economica e geopolitica. Dai suoi #3fattori è nato un Podcast quotidiano.

Raffaello Ruggieri

Chief Lending Officer, Intesa San Paolo

Chief Lending Officer del Gruppo Intesa Sanpaolo, Raffaello Ruggieri ha una consolidata esperienza in ambito creditizio, finanziario e private equity, avendo ricoperto ruoli di responsabilità in ambiti quali Corporate Turnaround e Financial Restructuring, Finanza Strutturata, Investment Banking e Coverage. Il suo percorso professionale inizia in IBM, dove si occupa di innovazione. Entra a far parte di ISP nel 1999, dove nel 2015 assume la responsabilità della Finanza Strutturata, dopo essere stato Responsabile del team di Project Financing. Dal 2016 in Banca IMI è Responsabile della Business Unit Corporate & Strategic Finance, che comprende le attività di Investment Banking e di Finanza Strutturata; nel 2018 gli viene assegnato l’incarico di responsabile della Direzione Global Corporate. Dal 2020 è Chief Lending Officer del Gruppo ed è stato ideatore di iniziative innovative in ambito impact financing attraverso i Programmi Rinascimento. È Deputy Chairman per la Task Force Finance and Infrastructure del B20 Italy.

Giuseppe Santoro

Presidente, Inarcassa

Laureato in Architettura presso l'Università degli Studi di Palermo nel 1981, con un Master in Economia e Management della Previdenza Complementare, Giuseppe Santoro diventa Architetto Fondatore dell'Ordine di Siracusa nel 1981. Dal 1982 svolge l’attività di libero professionista con studio a Priolo Gargallo, in particolare nel settore dei lavori pubblici e della consulenza ambientale. Dal 2015 è Presidente di Inarcassa, la Cassa nazionale di previdenza e assistenza degli ingegneri e architetti liberi professionisti, incarico riconfermato lo scorso luglio fino al 2025. Delegato della provincia di Siracusa, è stato Segretario del Comitato Ristretto Statuto, Segretario della Commissione Congruità, Consigliere di Amministrazione e Componente della Giunta Esecutiva, e Vice Presidente nel quinquennio 2010-2015. In precedenza è stato presidente di Arpinge negli anni 2015-2016 e presidente di Assodire dal 2020 al 2023.

Komal Sri Kumar

Presidente, Sri Kumar Global Strategies, Inc.

Komal Sri-Kumar è Presidente della Sri-Kumar Global Strategies, Inc., società di consulenza macroeconomica, con sede a Santa Monica – California, fondata nel gennaio del 2013 allo scopo di consigliare le multinazionali e i fondi sovrani circa rischi ed opportunità globali. Prima di fondare la sua società, dal 1990 al 2012 ha lavorato presso la Trust Company of the West (TCW) con sede a Los Angeles, dove ha ricoperto la funzione di Chief Global Strategist. Dal 1997 al 2015 è stato Presidente del TCW’s Comprehensive Asset Allocation Committee. Sri-Kumar ha conseguito un Master in Economia presso la Scuola di Economia di Delhi, un Master in Filosofia e un dottorato presso la Columbia University.

Stephane Villemain

Vice President Social Responsibility, Ivanhoé Cambridge

Stéphane Villemain è alla guida della responsabilità sociale d'impresa (CSR) e delle strategie di investimento sostenibile di Ivanhoé Cambridge, oltre a seguirne i principali business groups e unità aziendali. Definisce la struttura di lavoro e supervisiona iniziative di sostenibilità per proprietà, uffici regionali e dipartimenti aziendali. Le sue mansioni comprendono anche la gestione dei rischi e delle opportunità derivanti dagli aspetti ambientali, sociali e di governance (ESG) associati agli investimenti, come il cambiamento climatico, le emissioni di carbonio e il benessere degli occupanti. Prima di entrare in Ivanhoé Cambridge, Stephane Villemain è stato Director of Responsible Investment presso PSP Investments, dove ha contribuito a definire e implementare strategie, politiche e piani d'azione ESG per il portafoglio di investimenti privati. In precedenza è stato Senior Manager Climate Change and Sustainability Services presso Ernst and Young. Laureato all'École Polytechnique di Parigi e AgroParisTech, ha conseguito un master in ingegneria civile e ambientale presso la McGill University.

Biografie

Stefano Boeri

Architetto - COIMA City Lab

Architetto e urbanista, Stefano Boeri è Professore Ordinario al Politecnico di Milano e visiting Professor in diverse università internazionali.
Alla Tongji University di Shanghai dirige il Future City Lab, un programma di ricerca che esplora il futuro delle metropoli contemporanee.
E' Presidente di Triennale Milano e co-chair del Comitato Scientifico del World Forum on Urban Forests, organizzato insieme alla FAO. Dal 2020 presiede il Comitato Scientifico di ForestaMi.
A Milano, Stefano Boeri ha realizzato con il suo studio il Bosco Verticale: il primo prototipo di edificio che - con oltre 21,000 alberi e piante - integra la natura vivente come componente essenziale dell’architettura.
Lo studio Stefano Boeri Architetti, con sede a Milano e studi a Shanghai e Tirana, sta attualmente lavorando a progetti internazionali di architettura e urbanistica, con un particolare focus sulle implicazioni geopolitiche ed ambientali dei fenomeni urbani.

Gabriele Bonfiglioli

Managing Director, Investment Management - COIMA

Laureato in economia aziendale presso l’università di Roma, ha studiato finanza immobiliare presso l’università di Amsterdam, UVA. Gabriele Bonfiglioli è attualmente Key Manager, responsabile dell’Investment Management di COIMA RES (dal 2015) e Managing Director dell’Investment Management di COIMA SGR.
Ha lavorato nella SGR del gruppo Beni Stabili dove ha collaborato al lancio del primo fondo italiano misto ad apporto e raccolta per investitori internazionali. Fino al 2014 è stato membro del comitato globale del gruppo Hines di Investment e Performance.
Con oltre 12 anni di esperienza nel settore immobiliare, ha seguito transazioni per oltre tre miliardi di euro. Nell’ambito della propria carriera ha negoziato contratti di affitto per oltre 100.000 mq e finanziamenti per oltre un miliardo di euro.

Manfredi Catella

Founder & CEO - COIMA

Laureato in Economia e Commercio presso l'università Cattolica del Sacro Cuore, con un Master in Pianificazione Territoriale e Real Estate presso il Politecnico di Torino, Manfredi Catella è attualmente socio fondatore e CEO di COIMA RES, azionista di maggioranza e CEO di COIMA SGR e Presidente di COIMA Srl, società di real estate fondata nel 1974, controllata dalla famiglia Catella.
È stato responsabile per le attività di Hines in Italia e ha avuto esperienze in JP Morgan a Milano, Caisse Centrale des Banques Populaires a Parigi, Heitman a Chicago e HSBC a Parigi.
Presidente della Fondazione Riccardo Catella, membro dell’Advisory Board dell’Università Commerciale Bocconi e di Assolombarda, Manfredi Catella è financial analyst e membro dell’Ordine dei Giornalisti, autore di numerosi articoli e testi su real estate e riqualificazione del territorio.

Luigi de Vecchi

Presidente Corporate Investment Banking - Citi Bank

Luigi de Vecchi è attualmente Chairman of Europe, Middle East and Africa of Banking, Capital Markets & Advisory. Precedentemente a Citi, è stato Global Co-Head Investment Banking a Credit Suisse e Managing Director in Goldman Sachs e Kleinwort Benson. È Professore di Finanza e membro dell’Advisory Board della LUISS Università di Roma. È inoltre membro del Consiglio di Amministrazione di Save the Children Italia. Laureato in Economia e Commercio presso la L.U.I.S.S Università di Roma.

Chiara Giaccardi

Professore Ordinario, Dipartimento di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo - UniCatt

Laureata in Filosofia e con un PhD in Social Sciences conseguito alla University of Kent (UK), è professore ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi all’Università Cattolica di Milano, dove dirige anche la rivista Comunicazioni Sociali-Journal of Media, Performing Arts and Cultural Studies. Si occupa di trasformazioni culturali legate ai processi di globalizzazione e
alla rete. Ha scritto La comunicazione interculturale nell’era digitale (Il Mulino 2012) e diversi saggi in volumi e riviste.
Con Mauro Magatti ha scritto il manifesto della generatività sociale Generativi di tutto il mondo unitevi! (Feltrinelli 2014), La scommessa cattolica (il Mulino 2019), Nella fine è l’inizio (il Mulino 2020).
È membro della Pontificia Accademia per la Vita, presidente del Comitato Tecnico-scientifico dell’Osservatorio Nazionale sulla Famiglia, Collabora con Avvenire e fa parte del comitato editoriale di Donne Chiesa Mondo, supplemento mensile dell’Osservatore Romano.
È presidente di Eskenosen, associazione di famiglie che opera dal 2006 per l’accoglienza e l’accompagnamento di famiglie di migranti e rifugiati.

Simonetta Giordani

Segretario Generale - Civita Association

Attualmente è Segretario Generale dell’Associazione Civita, storica organizzazione non profit impegnata nei settori della cultura, del turismo, del made in Italy e della sostenibilità.
Dal 2014 al 2018 è stata consigliere di amministrazione e presidente del Comitato per la Remunerazione e le Nomine del Gruppo FS e dal 2016 anche della Fondazione FS.
Da maggio 2013 a febbraio 2014 è stata Sottosegretario di Stato ai beni e alle attività culturali con delega al turismo.
A partire dal 2008 è stata responsabile della Corporate Social Responsibility di Autostrade per l’Italia e della capogruppo, curando la strategia di sostenibilità di gruppo e la redazione del Bilancio Integrato.
Dal 1999 al 2006 è stata responsabile delle Relazioni Istituzionali nazionali e internazionali della società Wind Telecomunicazioni. Precedentemente è stata direttore dell’Associazione Civita e Capo segreteria del Ministro delle Poste e Telecomunicazioni Antonio Maccanico.
Laureata in filosofia e giornalista, è nata e vive a Roma, è sposata e ha una figlia.

Francesco Micheli

Presidente - Genextra S.p.A.

Dopo un'intensa attività nel settore finanziario, assicurativo, del merchant banking e dell'asset management (Gruppo Montedison, Morgan Greenfeld, IMI, Capitalia, Sviluppo Finanziaria), è stato tra i primi in Italia a individuare nell'alta tecnologia e nelle telecomunicazioni un settore dalle forti e strategiche possibilità di sviluppo creando nel 2000 e.Biscom-FastWeb: così come oggi sta facendo nel campo delle biotecnologie e delle nanotecnologie attraverso una nuova start-up, Genextra, di cui è Presidente. In parallelo a liceo classico e laurea in scienze politiche all'Università Cattolica di Milano, ha effettuato studi musicali: pianoforte e composizione. Fa parte del consiglio di amministrazione di diverse società tra cui Allianz e Futurimpresa SGR e di diversi Enti culturali o filantropici tra cui Fondazione Teatro alla Scala, Orchestra Filarmonica della Scala, MilanoMusica, Fondazione Amici della Scala, Fondazione Teatro Parenti, Vidas, Fondazione per le Neuroscienze, Fondazione Basso, Fondazione Mazzotta. Già Presidente del Conservatorio di Musica di Milano, ha fondato "MITO TorinoMilano Settembre Musica", il Festival internazionale nato dal gemellaggio tra le due città, di cui è Presidente. Attraverso la Fondazione (che porta il nome del padre, che fu musicista e docente al Conservatorio di Milano) ha lanciato il Concorso Pianistico Internazionale Umberto Micheli, che fu presieduto da Luciano Berio ed è stato realizzato da Maurizio Pollini e Enzo Restagno.

Alberto Oliveti

Presidente - ENPAM

Alberto Oliveti, nato a Roma il 2 agosto 1953, si è laureato in medicina ad Ancona nel 1980 ed è specializzato in Pediatria. Ha lavorato come medico di medicina generale a Senigallia sino al 2020.
Dal 2012 è presidente dell’Enpam, l’Ente di Previdenza dei medici e degli odontoiatri, dopo esserne stato a lungo consigliere di amministrazione e vicepresidente vicario. Sotto la sua guida, l’ente ha varato le riforme della gestione del patrimonio, della previdenza e dello Statuto che gli hanno consentito di garantire un sistema pensionistico autonomo e con una sostenibilità dimostrata a 50 anni. Oggi l’Enpam ha 371mila iscritti attivi, 124mila pensionati e un patrimonio di circa 23 miliardi di euro. Dal 16 dicembre 2015 è stato eletto anche presidente dell’Adepp, l’associazione che rappresenta gli enti di previdenza privati italiani. Il suo piano di lavoro alla guida dell’associazione delle Casse previdenziali è sintetizzato dall’acronimo Wise: Welfare, Investimenti, Servizi, Europa.

Fabrizio Pagani

Global Head of Economics and Capital Market Strategy - Muzinich & Co. Ltd

Laureato in Relazioni Internazionali presso l’università Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, con un master presso l’Istituto Universitario Europeo (IUE), Fabrizio Pagani è responsabile globale economia e strategie del mercato dei capitali in Muzinich&Co, società di investimenti con sede a New York, specializzata nel credito corporate pubblico e privato.
In precedenza, ha ricoperto ruoli accademici e di governo: è stato alto funzionario, e successivamente responsabile dell’ufficio sherpa G20/G8, presso l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico di Parigi (OCSE); responsabile del personale del sottosegretariato di Stato, ufficio del Presidente del Consiglio dei Ministri italiano, presso l’OCSE a Parigi; sherpa G20 e consigliere economico senior del Presidente del Consiglio dei Ministri italiano.
È stato membro del CdA di ENI e responsabile dell’ufficio del Ministero Italiano dell’Economia e delle Finanze.
È stato inoltre professore ospite presso SIPA, Columbia University, University of Maryland e University of New York. È fondatore e presidente dell’Associazione M&M – Idee per un Paese migliore e ricopre attualmente il ruolo di professore ospite presso SciencesPo e LUISS.

Francesco Profumo

Presidente - ACRI

Francesco Profumo è nato a Savona nel 1953. Professore Ordinario di Macchine ed Azionamenti Elettrici al Politecnico di Torino e Professore incaricato all'Università di Bologna. Nel settembre 2003 il Prof. Profumo è diventato Preside della Facoltà di Ingegneria e dall'ottobre del 2005 ha ricoperto l'incarico di Rettore del Politecnico di Torino. E’ stato Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, ha ricoperto l’incarico di Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca nel Governo Monti, è stato Presidente del Council dell’Agenzia Spaziale Europea, è stato Presidente di IREN SpA, è stato Presidente di Inwit SpA. Francesco Profumo è Presidente di ACRI (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio SPA) dal maggio 2019, Presidente della Fondazione Compagnia di San Paolo dal maggio 2016, Presidente del Collège des Ingégenieurs dal luglio 2014, Presidente della Business School ESCP dal settembre 2014, Presidente della Fondazione Bruno Kessler dal dicembre 2014.

Komal Sri-Kumar

Presidente – Sri-Kumar Global Strategies, Inc.

Il Dottor Komal Sri-Kumar è il Presidente della Sri-Kumar Global Strategies, Inc., una società di consulenza macroeconomica, con sede in Santa Monica – California, fondata nel gennaio del 2013 allo scopo di consigliare le multinazionali ed i fondi sovrani circa i rischi globali e le opportunità.
Prima di costituire tale azienda, Sri ha lavorato presso la Trust Company of the West (TCW), con sede in Los Angeles, dal 1990 al 2012, dove ha ricoperto la funzione di Chief Global Strategist.
È stato Presidente del TCW’s Comprehensive Asset Allocation Committee, dal 1997 al 2015. Sri ha conseguito un Master in Economia presso la Scuola di Economia di Delhi, ed un Master in Filosofia e dottorato presso la Columbia University.

>